Ratafià di Andorno

Liquore di noci
ratafia-noci

Il Ratafia’ di Noci, ricavato dall’infuso di mallo di noci in alcool, è un altro dei tipici liquori di Andorno, patria del Ratafià. Come tutti i liquori antichi, le sue origini si perdono nei secoli e sono avvolte da un magico velo di mistero.


Le noci ancora verdi, avvolte nel loro mallo, dovevano essere raccolte nella notte del 24 giugno, giorno di incantesimi. Messe in infusione in alcool purissimo con zucchero e spezie, venivano lasciate riposare per alcuni mesi. Dopo la filtrazione il liquore era pronto. Giovanni Rapa, fondatore nel 1880 dell’omonimo Liquorificio, già distintosi nella preparazione di liquori derivati da frutti ed erbe, raccolse la tradizione e mise a punto una ricetta per il Ratafià di Noci.


Si consiglia di berlo liscio o con ghiaccio. Ottimo abbinato con i più pregiati formaggi, è un eccellente ingrediente nella preparazione dei dolci più prelibati, con la macedonia e con il gelato.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.