Ratafià di Andorno

Liquore di albicocca
ratafia-albicocca

Leggende lontane fanno risalire questo dolce liquore ad un eremita che, rifugiatosi in un bosco non lontano da Andorno, avrebbe ricavato il prezioso liquore dal succo di frutti selvatici e di rovo.
Il Ratafià, prodotto artigianalmente ad Andorno a partire dal 1700, divenne presto molto famoso anche Oltralpe: nel 1766, infatti, il notissimo "Cuoco Piemontese perfezionato a Parigi" dedicava al liquore due ricette. Nel 1880 Giovanni Rapa, fondatore dell'omonimo liquorificio, raccolse quella tradizione che ancora oggi viene tramandata nel rispetto delle antiche ricette.

Preparato con il succo di pregiate albicocche, zucchero ed aromi, è particolarmente apprezzato per il suo soave sapore.
Si consiglia di berlo freddo, con ghiaccio o liscio. Eccellente ingrediente nella preparazione dei dolci più prelibati, con la macedonia e con il gelato.

Salva
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.